Cerca nel blog

giovedì 6 giugno 2013

[Recensendo]: "EXTRAUNIONE E LA SOCIETà DEGLI UOMINI MORTI”- MICHELE RANIERO

“EXTRAUNIONE E LA SOCIETà DEGLI UOMINI MORTI”- MICHELE RANIERO

-Titolo: Extraunione e la società degli uomini morti
-Autore: Michele Raniero
-Casa Editrice: Il Ciliegio
-Pagine: 218


TRAMA:

Unione rischia di essere definitivamente distrutta dall'attacco di una potenza straniera che ha tessuto il suo piano di conquista alla ricerca di vendetta. Forse un'ultima speranza alberga in un altro continente sottomesso, quell'Extraunione comandata dalla Società degli Uomini Morti, un'organizzazione clandestina nata nell'odio, che agogna la libertà perduta, che lotta per la rinascita. Met Roustin, in una corsa contro il tempo, dovrà cercare di unire quei due mondi che, a causa dello strano disegno del Destino, sono entrambi suoi, prima che l'intero pianeta paghi le colpe di un solo uomo. La storia di una guerra, di una battaglia per la sopravvivenza, per la libertà di esistere e di essere uomini, a qualsiasi costo. Il racconto di un indistinto tempo futuro, ma anche di un presente attuale.


RECENSIONE:

Ho conosciuto questo libro dall’autore stesso, Michele Raniero, il quale mi ha dato la possibilità di leggerlo e recensirlo per voi, lo ringrazio moltissimo per la sua disponibilità e spero che questo romanzo vi attragga allo stesso modo in cui ha rapito me!

Il romanzo è diviso in tre diverse parti: Extraunione, Invasione e Ritorno a Ullmanopoli. Grazie a questa divisione abbiamo già una struttura ben scandita e precisa della storia che, aiuta a non confondere il lettore bensì, riesce a guidarlo dalla prima all’ultima pagina!

Nella prima parte, la storia inizia parlando di due ragazzi, Met e Sam che, un giorno si trovano ad essere convocati da una società segreta che prende il nome di Società degli Uomini Morti, la quale si premura di combattere contro Unione che tiene Extraunione sotto scacco. I due ragazzi si ritroveranno a vivere situazioni particolari e pericolose che vi lasceranno senza fiato, infatti da qui in avanti sarà un colpo di scena continuo!
 La seconda e terza parte del libro si svolgeranno sette anni dopo un avvenimento molto sconvolgente, quindi, per lasciarvi il gusto della lettura non vi dirò altro!
Sono rimasta davvero piacevolmente sorpresa dalla lettura di questo libro, non mi aspettavo uno stile così definito da un autore emergente e soprattutto così giovane. Ho riscontrato uno stile molto fluido, lineare, mai confusionario, dal ritmo coinvolgente, in definitiva una presentazione ottima!

L’autore ha saputo regalarci particolari molto precisi, descrizioni accurate, è riuscito a creare un intreccio narrativo molto ben preciso, unendo la fantascienza e l’azione ad aspetti fondamentali della vita dell’uomo come l’amicizia e l’amore. La caratterizzazione dei personaggi inoltre, come possiamo vedere ad esempio in Met e Sam, è abbastanza ben riuscita anche se, avrei esplorato maggiormente alcuni aspetti psicologici dei due. Sono rimasta molto incuriosita dal finale perché, essendo questo il primo volume di una trilogia, il finale è aperto e quindi, non vedo l’ora di poter leggere il volume successivo per vedere come proseguirà l’avventura di Met e Sam!
Spero di avervi incuriosito!!!

VOTO:5/5

GUARDA LA VIDEO RECENSIONE QUI:

2 commenti:

  1. Ciao Giulia!
    Vorrei contattarti per chiederti un'anteprima ma non riesco a trovare la mail :(
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! ^^ trovi tutti gli indirizzi per contattarmi nella home del mio canale yt! La mia mail in particolare è libreriainfinita@gmail.com !! :)

      Elimina