Cerca nel blog

lunedì 6 agosto 2012

Recensione di: "Cuore d'Inchiostro"-C.Funke


“CUORE D’INCHIOSTRO”- CORNELIA FUNKE


Titolo: Cuore d’inchiostro (Tintenherz)
Autore: Cornelia Funke
Traduttore: Roberta Magnaghi
Casa Editrice: Oscar Mondadori Best Sellers
Data di Pubblicazione: 2003
Pagine: 487
Prezzo: 10.00 €


SINOSSI:

Meggie ama i libri. E li ama moltissimo anche il padre Mo, che però rifiuta di leggerli a voce alta. Se lo facesse, infatti, porterebbe la vita nei libri e i personaggi dei libri alla vita. In una notte crudele lesse "Cuore d'inchiostro" e un malvagio signore dal cuore nero, Capricorno, si liberò dai lacci delle parole per materializzarsi nel suo salotto. In quell'attimo fatale accadde anche qualcosa di più grave: la moglie di Mo scomparve per sempre tra le pagine del libro. E ora il perfido Capricorno cerca Mo per piegare i suoi poteri a perfidi scopi...


RECENSIONE:

Il romanzo narra della vita di Maggie, una ragazzina di 12 anni che vive sola col padre Mortimer ma, da lei apostrofato Mo, rilegatore di libri. La loro vita subirà un cambiamento repentino nel momento in cui, dopo la visita di uno strambo personaggio, Dita di Polvere, la ragazza verrà a conoscenza del fatto che il padre ha la straordinaria capacità di dare vita ai personaggi dei libri con il semplice gesto della lettura.

Capricorno, un personaggio molto pericoloso e cattivo, che Mo aveva fatto uscire per sbaglio da un libro molto tempo prima torna all’attacco volendo sfruttare prima Mortimer e poi successivamente Meggie per sfruttare il loro dono.

Infatti, nove anni prima erano usciti dal libro che stava leggendo il padre di Meggie oltre a Capricorno anche personaggi come: Basta, Dita di Polvere mentre erano entrati Resa, la moglie di Mo e quindi la madre di Meggie e i loro due gatti.

Mille avventure e sventure costelleranno queste pagine, portandoci alla vittoria di Mortimer, il quale, con un sotterfugio riuscirà a far sparire Capricorno e seguaci e riuscirà soprattutto a riunire la sua famiglia..


Se siete davvero dei veri amanti dei libri, in tutta la loro fisicità adorerete questo racconto. Prima di leggere questo libro non ero nemmeno a conoscenza del fatto che vi fosse anche un film, devo essere sincera. 

Mi era stato regalato il secondo volume della saga, ovvero: Veleno d’inchiostro, dopo una ricerca esauriente sono giunta al fatto che dovevo premunirmi del primo volume e iniziare a leggere l’intera saga. Ero spinta davvero da una curiosità infinita.

Sono stata ben ricompensata, in quanto ho adorato questo racconto dall’inizio alla fine, mi sono innamorata dei personaggi e delle loro vicende, per questo penso proprio che continuerò sicuramente la lettura dell’intera saga senza alcun problema.

Sono stata molto incoraggiata anche dallo stile fresco e scorrevole che la scrittrice utilizza, quindi penso che sia una lettura adatta a tutte le età in quanto non è nemmeno caratterizzata da una scrittura elementare.
Se avete ancora dei dubbi riguardo questa lettura, vi lascio con una frase delle mie preferite, tratte dal libro che vi farà sparire qualsiasi dubbio.


Quando ti porti dietro un libro avviene qualcosa di straordinario: le sue pagine raccoglieranno i tuoi ricordi. E un giorno ti basterà risfogliarle per tornare col pensiero al luogo dove le hai lette per la prima volta.”


Alla prossima!! ^^




Nessun commento:

Posta un commento